APPROVATO ALL'UNANIMITÀ DAL CDM IL C.D. DECRETO SICUREZZA

28/09/2018 14:37:04

Il 24 settembre il c.d. Decreto Sicurezza è stato approvato all'unanimità dal Consiglio dei Ministri ed è ora al vaglio del Presidente della Repubblica.

Abolizione del permesso di soggiorno per motivi umanitari, forme allargate di trattenimento dei richiedenti asilo, ipotesi di sospensione della protezione internazionale anche in assenza di una pronuncia definitiva in sede penale, restringimento del sistema di accoglienza Sprar, ampliamento delle ipotesi di revoca della cittadinanza italiana e stretta sul diritto di accedere al patrocinio a spese dello Stato: queste alcune delle modifiche proposte dal governo in materia di immigrazione e contenute nella bozza del decreto. 

Scarica il testo del decreto approvato dal Consiglio dei Ministri