LO STRANIERO AVEVA DIRITTO AL PERMESSO DI SOGGIORNO PER RICONGIUNGERSI COL PARTNER ITALIANO: LA CONDANNA DELLA CEDU ALL'ITALIA

01/07/2016 18:44:34

L'Italia è stata condannata per aver negato il rilascio del permesso di soggiorno ad un cittadino neozelandese che intendeva ricongiungersi col proprio partner italiano. Secondo la Corte, infatti, il diniego del permesso di soggiorno da parte delle autorità italiane ha configurato una violazione dell'art. 8 della Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo, norma che tutela il diritto al rispetto della vita privata e familiare.